Martorelli: "La Fiorentina non si priverà di Chiesa"

20.06.2018, 20:24 - letto 42 volte Calcio

Giocondo Martorelli, noto procuratore, a RMC Sport Mundial ha parlato così di queste prime battute del calciomercato: "Nainggolan all'Inter con tanti giovani alla Roma. Che ne pensi? Il candidato dell'Inter Primavera per questo scambio è sicuramente Zaniolo ma i nerazzurri se li fanno pagare molto caro. Queste valutazioni però non rispecchiano i reali valori dei giocatori".

A questo punto quanto vale Gori (Martorelli è l'agente n.d.r.)?
"Questi ragazzi sono arrivati tre volte in un anno in finale con l'Inter. Il campionato di Gori e Ranieri non è stato certo inferiore ai nomi sopracitati dell'Inter. Hanno un valore potenziale importantissimo ma non penso che la Fiorentina metterà sul mercato sia Gori che Ranieri, ma saranno valutati. Comunque i due sul mercato avrebbero certamente valutazioni molto alte".

L'obiettivo della Primavera però è sempre quello di portare i giovani in Prima Squadra, quello è il vero titolo da vincere...
"E' vero, l'Inter ha vinto ma ha investito molto di più della Fiorentina. I viola hanno portato molti giocatori in finale che sono nati e cresciuti all'interno della Fiorentina ed è un aspetto non di poco conto. Preferisco una società così, capace di portare i Bernardeschi o i Chiesa a livelli molto alti. Quando una società come la Fiorentina riesce a fare ciò ha raggiunto un successo straordinario".

Quanto vale Chiesa?
"Bisogna capire quali possono essere le squadre interessate. Se fosse una squadra estera, molto ricca, la valutazione salirebbe in un attimo. Io penso comunque che la Fiorentina non si priverà di Chiesa in questo mercato".

Disponibile su
Live
02:05R

RMC Sport Maracanã
ora in diretta!
05:05R

A Tutto Mercato
07:05

Teste di Calcio
09:05

L'Edicola RMC Sport
10:05

Linea Diretta
11:05

Al VAR dello Sport
12:05

RMC Sport Football Club InterLine
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.