Palmeri: "Ronaldo-Juve, in Russia si parla solo di questo"

10.07.2018, 22:31 - letto 46 volte Calcio

L'inviato in Russia di BeIN Sports e opinionista di RMC Sport, Tancredi Palmeri, durante il suo collegamento con il 'Live Show' ha commentato l'arrivo di Ronaldo e la semifinale tra Francia e Belgio:

Che si dice lì in Russia di Ronaldo?
"Nessuno parla di altro, nonostante la semifinale del Mondiale. Non si può capire. È un colpo storico, non solo per noi ma per tutta la storia del calcio. Se è il migliore in assoluto? Sono incediciso con il passaggio di Ronaldo il 'Fenomeno' all'Inter. Fino agli ottavi dei Mondiali CR7 è stato il miglior giocatore di quest'anno: è il calciatore più forte e il più ambito nel mondo".

Su Francia-Belgio...
"Nonostante sia stata una semifinale molto buona a livello tecnico, credo sia mancato il pathos: non è mai stato in dubbio il vincitore e questo è strano. La Francia ha fatto un'impresa, ha concesso pochissimo al Belgio e non ha mai avuto l'ansia del risultato. Dopo i tre gol presi negli ottavi con l'Argentina qualcosa in difesa è cambiato, è chiaro". 

Un voto al Mondiale del Belgio?
"Un 8, perchè ha giocato sempre bene. Prima di questa semifinale il gioco collettivo del Belgio era il migliore: ha mantenuto le aspettative iniziali. Oggi è mancato Lukaku".

Disponibile su
Live
02:05R

RMC Sport Maracanã
ora in diretta!
05:05R

A Tutto Mercato
07:05

Teste di Calcio
09:05

L'Edicola RMC Sport
10:05

Linea Diretta
11:05

Al VAR dello Sport
12:05

RMC Sport Football Club InterLine
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.