Sconcerti: "Karamoh o è un fenomeno o ha pescato il jolly. Milan più continuo della Samp"

12.02.2018, 21:56 - letto 121 volte Calcio

Mario Sconcerti a RMC Sport Live Show: "Per l'Inter è stato importante tornare alla vittoria e trovare due giocatori come Karamoh e Rafinha che giocano liberi di testa. Karamoh pur essendo un destro ha fatto un gran gol di mancino e vuol dire che o è un fuoriclasse oppure ha pescato un jolly, vedremo nel tempo che giocatore è"

Capitolo Lazio, sembra che la squadra di Inzaghi stia passando un periodo delicato?
"Tre sconfitte di fila sono troppe, sono sintomo di un problema della Lazio. Sono diverse partite che non sta giocando bene e vista così a me sembra soprattutto un calo mentale che porta ad un calo anche fisico. Inzaghi poi non ha neanche grandi uomini in partita per invertire la rotta ed è un peccato perché a tratti la Lazio ha giocato il miglior calcio d'Italia".

Dzeko è toranto a segnare per la Roma e questa è una buona notizia?
"Dzeko non ha mai giocato particolarmente male, anzi, solo che giocava troppo lontano dalla porta. Alla Roma mancano i gol normali, si segnano solo dei gol molto belli. Per ora i giallorossi sono stati trascinati da Under ma è anche vero che hanno incontrato avversari abbordabili in queste due giornate".

Milan-Sampdoria, sfida chiave per l'Europa?
"Sfida interessante per capire chi tra le due è cresciuta di più. Se la Sampdoria riesce ad applicarsi può vincere a Milano ma la squadra di Gattuso ha fatto un passo in più perché adesso ha trovato continuità. Certamente questa partita darà delle indicazioni da una o dall'altra parte".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.