Allegri,senza Marotta più responsabilità

11.10.2018, 13:19
(ANSA) - MILANO, 11 OTT - Con l'addio di Marotta alla Juventus ci saranno "più stimoli e più responsabilità" per tutti. Ne è convinto Massimiliano Allegri: "Più avanti - spiega il tecnico della Juventus, a margine di un evento pubblicitario - ci sarà una riorganizzazione interna della società come ha detto bene il presidente Agnelli, ci saranno più stimoli e più responsabilità da parte di tutti. C'è grande dispiacere, anche a livello affettivo". Fabio Paratici sarà il nuovo responsabile dell'area sportiva ma Allegri non vuole parlare di mercato: "Rabiot? Non ha senso parlarne ora. Pogba? Gioca a Manchester e lo dobbiamo affrontare in due partite fondamentali per il passaggio del turno in Champions League".
Disponibile su
Live
17:05

2 in fuorigioco
ora in diretta!
19:05

RMC Sport Live Show
23:05

Quelli della notte
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.