Doping: Joao Pedro, sentenza è rinascita

16.05.2018, 19:15
(ANSA) - ROMA, 16 MAG - "Ero sicuro sin dall'inizio di non aver fatto niente. Questa sentenza per me √® come una rinascita, perch√© dopo la richiesta di quattro anni di squalifica da parte della Procura era una questione umana ancora prima che professionale o di carriera". Cos√¨ Joao Pedro all'uscita dal Tribunale Nazionale Antidoping che lo ha squalificato per sei mesi (fino a met√† settembre 2018). "Hanno creduto che non c'√® stata malafede da parte mia, per me gi√† questa √® una vittoria - aggiunge il 26enne brasiliano -. √ą scontato dire che adesso voglio tornare pi√Ļ forte di prima. L'ultima giornata di campionato? Mi spiace non poter aiutare la squadra ma anche senza di me il Cagliari se la caver√† alle grande".
Disponibile su
Live
11:05

Al VAR dello Sport
ora in diretta!
12:05

RMC Sport Football Club Stile Juventus
13:05

RMC Sport Maracan√£
17:05

A Tutto Mercato
19:05

RMC Sport Live Show
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.