Agostinelli: "Il Milan? Se batte l'Inter va in Champions"

13.03.2019, 19:17 - letto 44 volte Calcio

Mister Andrea Agostinelli a RMC Sport 'Live Show'.

Su Juve-Atletico:
"Il calcio italiano ieri sera è uscito alla grande. Mi aspettavo che la Juventus facesse una grande partita, lo dice la storia bianconera, ma non mi sarei mai immaginato un dominio così per 95 minuti. La squadra è stata equilibrata, Allegri ha indovinato tutte le mosse. Ieri facevo fatica a trovare un migliore in campo, Ronaldo a parte. L'Atletico? Una grande delusione. Bisogna andare a vedere dove arrivano i meriti della Juventus e dove i demeriti degli spagnoli".

Allegri sul 2-0 ha inserito Dybala e Kean...
"Nei supplementari avrebbero potuto fare la differenza con la loro velocità. Allegri ha pensato che con loro in campo avrebbe potuto vincere la partita prima dei calci di rigore". 

Ieri sono arrivati anche buone prestazioni in chiave Nazionale:
"Bonucci e Chiellini non andranno a casa, sono ancora tra i migliori: la fame di Chiellini è impressionante. Bene Spinazzola e Bernardeschi, che traggono giovamento da questo tipo di partite. L'ex viola ha personalità e può giocare anche in un centrocampo a tre".

Sull'Europa League di Napoli e Inter:
"Se fa un gol il Napoli, il Salisburgo ne dovrà fare 5. Gli azzurri hanno ottime possibilità di passare, ce la faranno, non ho dubbi, ma attenzione al Salisburgo, che li impegnerà in maniera pazzesca. L'allenatore degli austriaci è molto bravo, ci sarà da correre. Lo 0-0 dell'Inter è pericoloso, l'Eintracht paradossamente fuori casa può fare più male e ha due risultati su tre".

Il Milan è favorito nel derby di domenica?
"Se vince non lo si prende più in campionato, chiuderà i giochi per la Champions. Oggi affrontare il Milan è difficile, è una squadra solida che non prende gol. I nuovi acquisti di gennaio hanno dato quel qualcosa in più".

Su Ranieri:
"Mi dispiace per Di Francesco, che è stato anche un mio giocatore. Non ha sofferto le pressioni della città di Roma, ma aveva una formazione che non era stata rinforzata dalla società. Inoltre quest'anno sono tornate le milanesi e ci sono tante incognite".


Andrea Agostinelli, allenatore, sulla Juventus e su Napoli e Inter impegnate in Europa League. In studio Lorenzo Di Benedetto e Niccolò Ceccarini.

Disponibile su
Live
02:05R

RMC Sport Maracanã
ora in diretta!
05:05R

2 In Fuorigioco
07:05

Teste di Calcio
09:05

L'Edicola RMC Sport
09:45

Caffè Bollente
10:05

Linea Diretta
11:05

Al VAR dello Sport
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.