Andrea Icardi: "Il Milan deve tornare in Champions"

06.12.2018, 20:28 - letto 49 volte Calcio

Andrea Icardi, ex giocatore anche di Milan, Lazio e della squadra australiana Marconi Stallions, a RMC Sport Live Show: "Quando ho avuto la possibilità di andare a giocare in Australia non ci ho pensato due volte e sono andato. Mi sono trovato bene visto che dopo l'esperienza da giocatore mi sono fermato anche ad allenare. Ogni tanto torno in Italia per vedere come vanno le mie ex squadre".

Di cosa ti occupi in Australia?
"Nel '96 andai dal direttore sportivo del Milan Braida a presentargli il mio progetto proprio in Australia. Io sono tornato in Italia per prendere il patentino per allenare, ho fatto qualche esperienza e poi nel 2007 ho deciso di tornare di nuovo in Australia per creare una academy del Milan dove alleniamo tutti i nostri ragazzi. Da qualche anno la FIFA sta cercando di costruire un campionato sempre più competitivo".

Del Piero è ancora un beniamino a Sydney?
"Del Piero ha lasciato un segno incredibile anche perché ci sono tantissimi italiani in Australia. Come popolo siamo ben rappresentati e dunque vediamo meglio i giocatori italiani".

Che pensi di Milan e Lazio in questa stagione?
"Sono simpatizzante soprattutto del Milan perché sono cresciuto a Milano e conoscevo tutti. Sono rimasto comunque molto legato a tutte le squadre in cui ho giocato. Sono contento di quello che stanno facendo e quest'anno il Milan deve arrivare per quarto per tornare in Champions League. Sarebbe una manna dal cielo rientrare nel grande calcio".

Disponibile su
Live
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.