Banchi: "AEK, vittoria straordinaria. L'Italia? Ci aspettiamo tanto"

20.02.2019, 19:13 - letto 97 volte Basket

Luca Banchi, allenatore di basket dell'AEK Atene, a RMC Sport sulla vittoria dell'Intercontinentale, sulla sua esperienza ad Atene e sull'ItalBasket.

Avete festeggiato tanto questa vittoria...
"Posso solo che confermare. Culturalmente ho avuto la fortuna e il privilegio di vincere molto ma alla base del successo, oltre al talento dei giocatori, c'è il sacrificio. Quindi credo sia corretto festeggiare certi traguardi anche in modo adeguato. Non è mai banale e scontato vincere. Ogni trionfo va celebrato, anche per rispetto degli avversari. Poi quando vinci in un club come l'AEK, che non ha la disponibilità economica di Panathinaikos e Olympiakos e anzi è schiacciata, è qualcosa di unico e straordinario".

Com'è Atene?
"In questa città e nazione il basket è lo sport più importante. Tutti sono coinvolti in ambito sportivo, fin dalla nascita. È emozionante. Difendere i colori di una di queste realtà di una delle metropoli più grandi del mondo rende tutto ancora più affascinante. Farlo in un contesto così competitivo come la Grecia ti dà molta carica".

Il tuo bilancio stagionale?
"Il successo di Rio dà un'altra visione alla nostra stagione. Stiamo facendo bene anche in Europa, abbiamo vinto il nostro girone contro squadre accreditate addirittura per la vittoria finale. Ora cominceranno le sfide a eliminazione diretta. Verrà messo alla prova il nostro carattere, oltre al talento e all'organizzazione. Essere favoriti non sempre potrà essere un vantaggio. In campionato tutto è subordinato perchè in Grecia si gioca per il 3° posto, da tanti anni. L'Olympiakos arriverà, ma perderà forze in Europa".

Venerdì la nazionale Italiana si gioca l'accesso ai Mondiali:
"Sacchetti sembra sulla buona strada. Gli auguro di portare in Italia quei successi che pensiamo di meritare. Ci aspettiamo tutti grandi cose da questa Nazionale, che ha giocato sempre con dignità. Mai era successo in passato di avere un concentrato di così tanti giocatori di alto livello".


Luca Banchi, allenatore AEK Atene, sulla vittoria dell'Intercontinentale, sulla sua esperienza ad Atene e sull'ItalBasket. In studio Dario Ronzulli.

Disponibile su
Live
13:05

MC Sport Maracanã
ora in diretta!
16:45

Coffee Break
17:05

2 In Fuorigioco
19:05

MC Sport Football Club Garrisca Al Vento
20:05

MC Sport Live Show
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.