Martina (ag. Buffon): "Voleva smettere, ora sembra ringiovanito di 10 anni"

Intervista di Niccolò Ceccarini
06.08.2018, 19:59 - letto 652 volte Calcio

Prima uscita col PSG, primo trofeo per Gianluigi Buffon, che nel weekend ha vinto la Supercoppa di Francia battendo il Monaco per 4-0. Per commentare questo successo su RMC Sport è intervenuto l'agente del portiere italiano, Silvano Martina: "Iniziare bene è sempre positivo nel calcio. Tutto può succedere, ma il PSG è una grande realtà, è una squadra fortissima: ha strameritato di vincere la coppa, che fa sempre curriculum".

In inverno sembrava che Buffon volesse smettere...
"Sì ma una volta sono andare a prendere un caffè con lui e mi ha detto che era felice di smettere, aggiungendo poi che un altro paio d'anni, in una squadra importante, li avrebbe potuti fare bene. Come è nata con il PSG? Ho un amico lì, gli ho mandato un messaggio e mi ha risposto di andare subito. Per loro è stata un'operazione importante tanto quanto quella di Neymar. Buffon ha sentito la voglia dei francesi di averlo in squadra ed è molto carico, sembra che sia ringiovanito di dieci anni. Gli hanno proposto un biennale, lui ha voluto firmare solo per un anno: questo fa capire la sua onestà. Già nel 2009 lo voleva il PSG".

Gli sarebbe piaciuto giocare con Ronaldo?
"Non se lo immaginava ad aprile, poi appena è uscita la notizia era sicuro che la Juve lo avrebbe preso. Lui amava la maglia che rappresentava, vive di emozioni e spero non incontri i bianconeri. Per lui sarebbe una sofferenza. Se tornerà alla Juventus? Non lo so, ma penso che un club come il PSG non lo lascerà mai andare via. Questa però è solo la mia opinione personale, non ne ho mai parlato con lui".  


Silvano Martina, procuratore di Buffon, sull'ex numero 1 della Juventus. In studio Niccolò Ceccarini.

Disponibile su
Live
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.