Micheletti: "Griezmann-Chiellini un mismatch. Juve meglio sui piazzati"

20.02.2019, 21:02 - letto 92 volte Calcio

L’opinionista Giorgio Micheletti a RMC Sport ‘Live Show’ su Atletico Madrid-Juventus:

L’avvio dell’Atletico è stato molto veemente…
“Era da prevedere che fosse così, giocano in casa, è la loro indole. Griezmann? Possiede quelle caratteritiche che possono mettere in difficoltà Chiellini. Potrà essere un mismatch interessante, magari Simeone ci ha lavorato".

Ronaldo potrà essere decisivo in Champions?
“In Europa per la Juventus è il barometro. Aiuta gli altri ad entrare nella temperatura giusta e a gestire la pressione. È quello che dà calma a tutti, come un allenatore in campo: lo vedo protagonista da questo punto di vista. Bisognerà capire quanto i suoi compagni abbiano colmato il gap con lui, primo lo fanno e prima la Juve vincerà in Europa".

L'Atletico è l'avversario peggioreper la Juventus?
"Concordo. È quanto di più italiano esprime la Liga spagnola. Ha le caratteristiche italiane che possono mettere in difficoltà gli avversari, ha le caratteristiche spagnole che possono mettere in difficoltà chiunque".

Cosa ti aspetti da Dybala oggi?
"Mi aspetto che sia intelligente e che capisca, per esempio, che un dribbling di troppo può creare danni. Deve rimanere lucido negli ultimi metri, se lo farà potrà trovare un'altra perla come quella contro il Frosinone. Credo stia attraversando quella crisi di crescita che colpisce chi è stato il numero uno ma ora deve giocare con un numero uno più grande di lui".

I calci piazzati saranno decisivi...
"La Juventus ha qualcosa in più. Oltre ai difensori, ha gente che calcia bene come Dybala e Ronaldo: loro non hanno questa qualità, neanche in Griezmann".


Giorgio Micheletti, opinionista RMC Sport, a commento dei primi minuti di Atletico-Juventus. In studio Dario Ronzulli e Lorenzo Di Benedetto.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.