Micheletti: "Spalletti deve cominciare a preoccuparsi. Milan 'gattusiano'"

08.08.2018, 21:59 - letto 124 volte Calcio

Nel corso di RMC Sport Live Show è intervenuto Giorgio Micheletti, giornalista: "Sta per iniziare un campionato che da tempo non si vedeva. Questo è il risultato dell'arrivo di capitali esteri ma anche della consapevolezza che un prodotto per essere venduto deve essere lucidato. L'Italia ha deciso di ripartire dal campionato italiano per riconquistare il posto che le compete per storia e risultati sportivi".

Modric andrà all'Inter. Chi vincerà nel braccio di ferro con il Real Madrid?
"Alla fine vince sempre il calciatore, lo dice sempre la storia. Io credo che se i tisodi dell'Inter dovessero vedere arrivare Modric e Keita farebbero sold out a San Siro. Fossi Spalletti comincerei a preoccuparmi perché con una squadra così dovrebbe lottare per vincere lo scudetto. Mi fa specie che questa campagna acquisti faraonica sia arrivata dopo l'addio di Sabatini".

Anche il Milan sta facendo bene?
"Sì non c'è dubbio. Finalmente c'è uno che segna là davanti e il Milan non poteva contare solamente su Cutrone per tutta la stagione. Non credo che la partenza di Bonucci indebolirà il Milan, anzi è una squadra più che discreto. E' un Milan gattusiano se mi passate il termine, con giocatori votati al sacrificio e che hanno a cuore la maglia rossonera. Bastano questi acquisti per la Champions? Secondo me no".

Disponibile su
Live
11:05

Al VAR dello Sport
ora in diretta!
12:05

RMC Sport Football Club Stile Juventus
13:05

RMC Sport Maracanã
17:05

A Tutto Mercato
19:05

RMC Sport Live Show
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.