Nappi: "Mandzukic spalla perfetta per CR7. Fiorentina, tridente alla Liverpool"

18.08.2018, 21:59 - letto 275 volte Calcio

Marco Nappi, ex attaccante, a RMC Sport Live Show è intervenuto nel corso del secondo tempo di Lazio-Napoli: “Cristiano Ronaldo? Avrà sempre due o tre giocatori che non lo faranno giocare. Lui dovrà essere bravo e intelligente a giocare di prima perché non avrà tempo per ragionare. Gli piace fare i giochetti a lui ma in Italia rischia di prendere diverse randellate. Per me in Italia Cristiano Ronaldo non farà quello che ha fatto in Spagna”.

Può rendere meglio con a fianco uno come Mandzukic?
“Sicuramente perché Mandzukic è uno che si può scambiare con Ronaldo e può lavorare anche per lui. Se Ronaldo dà un punto di riferimento all’avversario si complica la vita da solo. Con Mandzukic compone la coppia perfetta per la Juventus”.

Hamsik nel ruolo di Jorginho ti piace?
“Non lo vedo tanto bene perché in quella posizione di play basso perde i suoi inserimenti che da sempre sono stati la sua forza. Io lo vedrei meglio da mezzala o trequartista ma Ancelotti è un grande e sa cosa fa”.

Cosa pensi dello sfogo di Gasperini per il mercato dell'Atalanta?
"Non mi sembra che questa squadra si sia indebolita ma Gasperini ha questo carattere. Anche a Genova si lamentava spesso. L'Atalanta i rinforzi migliori ce li ha dentro, dalle giovanili arrivano sempre ottimi giocatori. Non credo sia nei programmi dell'Atalanta comprare chissà quali giocatori ma si punta molto sulle giovanili. Per me l'Atalanta può ancora essere protagonista. Gasperini ha queste uscite anche per stimolare i giocatori".

Europa League, quale squadra ti intriga di più?
"Io punterei sulla Fiorentina che l'anno scorso ha iniziato un nuovo progetto puntando sui giovani. E' arrivato un giocatore importante come Pjaca che con Chiesa e Simeone può fare un tridente alla Liverpool. Punto sul lavoro di Pioli e la Fiorentina può andare in Europa".

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.