Palmeri: "Icardi potrebbe non tornare lunedì. Roma, dura che si riprenda"

19.03.2019, 20:39 - letto 38 volte Calcio

A RMC Sport Live Show è il momento del giornalista Tancredi Palmeri. Ecco le sue parole:

Su Icardi
"Venerdì non è detto che torni. Venerdì sarà il passo fondamentale per la storia ma non è detto che torni. Al momento non tornerà ad allenarsi, ma rimane una giornata fondamentale per il suo ritorno".

Sul derby di Milano
"C’è stata la reazione nel finale del Milan, anche se confusa, ma come prestazione generale il Milan è stato messo sotto sempre dall’Inter. C’è stato solo un break di una decina di minuti nella ripresa. Ci si aspettava tutt’altra reazione., Non c’è stato mai un gioco. Paquetà è uscito per un problema muscolare. Anche l’Inter ha avuto un insufficiente ed è Perisic. Non si capisce anche perché tenere 90 minuti in campo Suso. E' una botta all’autostima del Milan".

Sulla Roma
"Sapevo che sarebbe stata dura per la Roma. Tornava Lazzari e poteva soffrire il suo dinamismo. Mi aspettavo che l’arrivo di Rainieri e l’assenza delle Coppe potessero fare di più. A questo punto se dura solo sette giorni la scossa del nuovo tecnico, non è un buon segnale. E Ranieri ha subito scaricato alcuni giocatori. E’ un’accusa gravissima dopo due partite. Il rischio deriva c’è. In casa riesci a vincere, ma fuori no. Al rientro c’è Roma-Napoli, forse il fatto che il Napoli abbia dopo 4 giorni l’Arsenal può essere positivo. Rischio di non andare in Champions? Deve resistere e andare avanti. Magari qualcuno se ne vuole andare, ma dovrebbe chiedere Ranieri due mesi di intensità. Certo che la Lazio è lanciata dopo il derby e ha sempre tenuto la sua regolarità".

Disponibile su
Live
16:05

Parole di Calcio
ora in diretta!
17:05

2 In Fuorigioco
19:05

MC Sport Football Club A Tutto Napoli
20:05

MC Sport Live Show
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.