Sculli: "Genoa, Ballardini non meritava l'esonero. Piatek ha sorpreso tutti"

10.10.2018, 15:28 - letto 38 volte Calcio

Giuseppe Sculli è intervenuto a RMC Sport durante ‘Maracanà’ per parlare delle ultime vicende in casa Genoa.

Sull’esonero di Ballardini
"Ci sono rimasto male, stava facendo molto bene. Poi lo scorso anno prese la squadra in un momento complicato e lo ha salvato con anticipo. L’ho conosciuto, è una brava persona. Mi è dispiaciuto molto, è stato un fulmine a ciel sereno e non lo meritava".

Su Piatek
"Ha sorpreso tutti. Anche Preziosi lo ha ammesso, è un ragazzo che si allena alla grande, molto positivo e che sta facendo benissimo. Inizio di campionato splendido".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.