Stirpe (pres. Frosinone): "De Laurentiis ha mancato di rispetto. Maggiore competitività? Serve redistribuzione dei guadagni"

22.01.2019, 13:32 - letto 89 volte Calcio

"Club come il Frosinone non attirano fan, né interessi, né emittenti nel campionato. Arrivano, non cercano di competere e tornano indietro. Se non possono competere, se finiscono per ultimi, dovrebbero pagare una multa". Così al New York Times il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. A queste ha voluto rispondere ai microfoni di RMC Sport, durante Maracanà, il patron del Frosinone Maurizio Stirpe.

Sulle parole di De Laurentiis
"Si commentano da sole, sono affermazioni grautite, c'è profonda mancanza di rispetto nei confronti dell'avversario che, seppur piccolo, deve essere sempre rispettato. Non condivido con lui quelli che sono i mali che attanagliano il calcio. Per me la ricetta è opposta: s'è c'è divario tra le squadre è perché c'è una sproporzione importante dei proventi dei diritti televisivi. In Inghilterra ci sono divari di 1-2 volte e mezzo, qui da uno a sei volte. E' difficile, almeno che non sia uno sceicco, competere a questi livelli. Credo ci dovrebbe essere un equilibrio. De Laurentiis si dovrebbe ricordare che quando competeva con il Frosinone in C e B, non c'era la differenza di adesso. Io li ho messi i soldi nel calcio, ho cercato di coronare un sogno per i tifosi, per una comunità. Non mi devo vergognare di nulla. Multa? Si commenta da solo. E' affetto dalla sindrome di Napoleone. Credo sia più opportuno dare meno soldi al Napoli e più al Frosinone per avere maggiore competitività. Vogliamo risolvere i problemi del calcio? Guardiamo a Germania, Inghilterra e Francia, vediamo cosa succede in quelle Leghe, dove sono legate da un rapporto complementare. Qui persone hanno disintegrato il mondo del calcio, a partire dalla separazione delle leghe di A e B. Da allora abbiamo avuto una A più ricca e una B sempre più povera. Bisognerebbe chiacchierare di meno e fare di più. De Laurentiis sia più generoso con i tifosi del Napoli, magari facendo lo stadio come ho fatto io".

Disponibile su
Live
07:05

Teste di Calcio
ora in diretta!
09:05

L'Edicola MC Sport
10:05

Linea Diretta
11:05

Al VAR dello Sport
12:05

MC Sport Football Club InterLine
13:05

MC Sport Maracanã
16:05

Zona X
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.